L’AZIENDA

Specializzati nella coltura degli ulivi da generazione in generazione.

La Gemina d’Or nasce grazie ad una passione profonda da parte del Signor Adriano Geminiani già proprietario da più generazioni di un’azienda agricola specializzata nella coltura degli ulivi che lo ha portato ad approfondire ulteriormente la conoscenza e lo studio specifico dell’ulivo nel Piceno.

Vale la pena dare dei brevi cenni della storia particolarmente interessanti: nel territorio del Piceno si trova la varietà di oliva più conosciuta “l’Ascolana” , con il Sargano, il Piantone di Falerone e la Carboncella.

Questi ultimi coltivati nel territorio anticamente chiamato dai romani “ Faleria Picenus”.

L’oliva tenera “Ascolana” trae le sue origini lontane nei secoli, quando già al tempo dei Romani era apprezzata per il suo particolare sapore dolce e per le proprietà che le venivano attribuite, come per esempio la capacità di stimolare l’appetito o di avere funzioni terapeutiche per i calcoli ai reni e per le carie ai denti.

Pertanto da oltre duemila anni il territorio del Piceno era noto al mondo per le bontà delle sue produzioni oleicole.

Ancor oggi si possono ammirare delle piante secolari di settecento – ottocento anni fa!

LA VARIETÀ DELLE OLIVE

Oggi possiamo affermare che le olive, per singola varietà o miscelate con varietà di nuova introduzione, come ad esempio il leccino, il frantoio, e le più recenti come il moraiolo, il pendolino ( tutte varietà di olive utilizzate dalla Gemina d’Or ), vengono raccolte al momento giusto di maturazione.

ESTRAZIONE DI OLI DI ECCELLENTE QUALITÀ

L’immediata lavorazione delle olive in frantoio garantisce l’estrazione di un olio di qualità eccellente dal fruttato caratteristico, che va dal dolce all’amaro e piccante.
I responsabili di queste ultime sensazioni organolettiche, sono le sostanze polifenoliche che rappresentano gli antiossidanti naturalmente presenti, i quali consentono una migliore conservazione del prodotto e sono anche responsabili delle proprietà nutrizionali e salutistiche dell’olio extra vergine d’oliva.

ACQUISTA I NOSTRI PRODOTTI

In conclusione lo scopo principale di questa azienda, situata nelle Marche a Montedinove (nella provincia di Ascoli Piceno) è di poter al meglio rappresentare e far conoscere questi antichi sapori piceni attraverso la distribuzione nelle varie regioni italiane e l’esportazione nei vari paesi esteri, utilizzando metodi moderni (come ad esempio la spremitura a freddo delle olive) e prendendosi cura fino al minimo dettaglio di tutte le fasi di lavorazione delle olive raccolte meccanicamente – di cui in parte di produzione propria – le quali devono essere sane ed integre e lavorate entro due giorni dalla raccolta, il trasporto e lo stoccaggio, il quale deve avvenire in grandi cassoni forati.

Il processo di trasformazione delle olive comporta: il defogliamento, il lavaggio, la frantumazione e la fase più importante, la gramolazione a bassa temperatura, della pasta ottenuta dalla frantumazione; sottolineando che si può ottenere olio di altissima qualità, solo rispettando la procedura a freddo, in modo da non danneggiare le ricche proprietà nutrizionali e portare alla trasformazione di queste olive così preziose, in oli estremamente qualitativi e di prima spremitura.

L’azienda utilizza soprattutto le seguenti olive: il frantoio, il piantone di Falerone, il leccino, la carboncella, il moraiolo ed il pendolino.